15 maggio 2013

Crackers alla birra e semi




Che sono testona e provo e riprovo nelle cose finché non riesco, questo lo so già, però quando si tratta di qualcosa da mangiare, alla fine mi ritrovo montagne, in questo caso di crackers, da smaltire, con la speranza che nessuno si accorga che non sono propriooooo CRACKERS.....
Ho letto la ricetta qui, essendo dei crackers rustici e ricchi di semi,che mi piacciono tanto,  sono partita entusiasta impastando e infornando. Due teglie di crackers gommosi!!!!
Chiedo consiglio all'autrice dei crackers che mi consiglia di stenderli con la macchina per la pasta. 
Riparto con il mio impasto, UN DISASTRO.......nella macchina mi si sfaldava e non riuscivo a stenderli. Conclusione, ho dovuto prima stendere l'impasto con il mattarello e poi passarlo nella macchina per farlo più sottile possibile.
Alla fine ce l'ho fatta, soddisfatta di me stessa, ho sfornato i miei crackers ricchi di semi e con qualche difficoltà.....
Tutto questo per spiegarvi che prima di passarli nella macchinetta datele una stiratina con il mattarello.
Dimenticavo di dirvi che la ricetta originale prevedeva semi di papavero che io ho sostituito con quelli di girasole.   





INGREDIENTI
200 g di farina integrale
100 g di farina 00
50g di semi di lino
50 g di semi di girasole
1 cucchiaio di miele di acacia
50 ml di birra
olio
sale
acqua

Mettete in una ciotola le farine, i semi e sale. Unite il miele, la birra e aggiungete acqua fino a formare un impasto liscio e omogeneo. Mettete in frigorifero per una mezz'ora. Come vi ho spiegato prima, stendete l'impasto prima con il mattarello e poi con la macchinetta. Tagliate dei rettangoli e sistemateli in una teglia rivestita di carta forno. Spennellateli con l'olio. Infornate a 180°ventilato per 13-15 minuti.


...Susy...


19 commenti:

  1. Ciao Susy, anche a me capita di fare e rifare delle ricette finché non vengono come dico io!!! Comunque alla fine sei stata premiata, questi crackers alla birra, sono molto sfiziosi, da provare!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  2. Susy ma alla fine mi sembra che il risultato sia ottimo no? Che bella la foto della birra vista dall'alto! :-) un bacio

    RispondiElimina
  3. Troppo belli così rustici e con quel colore bruno! Bravissima davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me sono piaciuti proprio per la loro rusticità!
      Susy

      Elimina
  4. I crackers sono ancora fuori dalla mia portata, sono sempre ferma alla focacce... Ovviamente mi appunto la ricetta, tornerà utile non appena farò il salto di qualità!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, non sono difficili basta azzeccare alcune cose!
      Susy

      Elimina
  5. Sono sicura che ne sia valsa la pena!!!sfiziosissimi!!!
    A presto bea

    RispondiElimina
  6. Da provare e riprovare!!! Questi son sicura che si volatilizzano in un attimo :-)

    RispondiElimina
  7. belli e buoni bravissima, buon pomeriggio

    RispondiElimina
  8. Altra testona presente! ;D
    Le tue ricette sono sempre una più meravigliosa dell'altra, così come le foto. Anche questa volta, nonostante la faticaccia, non sei da meno. Adoro i crackers e tutto ciò che scrocchia, coi semi ancora di più!
    un bacio

    RispondiElimina
  9. Aiuto per me troppo difficili!!! se sei impazzita tu che sei così brava figurati io!!! Però l'aspetto è molto invitante... anch'io avrei scelto i semi di girasole...li adoro e li uso quando faccio il pane in casa...
    Un saluto Tizy

    RispondiElimina
  10. Sei stata premiata per la tua perseveranza, complimenti ti sono venute benissimo.- Ciao

    RispondiElimina
  11. Brava..la testardaggine porta i suoi frutti..bellissimi questi crackers!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Susy :) Mi dispiace per gli inconvenienti.. questi venuti benissimo, davvero invitanti! Tanta fatica è stata premiata! Devono essere molto buoni :) Complimenti e un abbraccio :**

    RispondiElimina
  13. Complimenti Susy, questi crackers devono essere squisitissimi!!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  14. come ho potuto perdermeli?!?!?!?! mamma mia che bellissima presentazione/idea/ricetta ! sei sempre mitica Susy!

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...