Polpette di pasta al gusto mediterraneo con parmigiano




Eccoci all'appuntamento polpettoso del lunedì. Queste polpette sono nate con l'idea di riciclare la pasta avanzata. Come al solito a me non avanza mai niente e ho dovuto cuocerne in più per la ricetta, ma non è per tutti così.....potete usare anche pasta al sugo, va benissimo! E poi nascono anche dall'esigenza di creare una ricetta per partecipare al concorso indetto dal Parmigiano Reggiano . Devo dire che non è complicato trovare una ricetta dove inserirlo, è praticamente sulle nostre tavole sempre, è in assoluto il formaggio più comune che mettiamo nelle nostre ricette o per completare un piatto, è un alimento completo, capace di dare sapore anche a una pasta in bianco.

A noi queste polpette sono piaciute veramente tanto e possono essere mangiate, calde  o fredde.





ingredienti
300g di spaghetti
200g di ricotta vaccina
30 g di parmigiano reggiano
una decina di olive verdi
7/8 pomodori secchi sott'olio
1 uovo
peperoncino in polvere
origano
pangrattato
sale

Se non avete pasta avanzata , lessate gli spaghetti, anche il giorno prima. Tagliateli grossolanamente e metteteli in una ciotola. Tritate le olive, i pomodori secchi e uniteli alla pasta. Aggiungete anche l'uovo, il parmigiano, l'origano, il peperoncino,la ricotta, salate se necessario e mescolate il tutto. Formate con il composto delle polpettone, passatele nel pangrattato per aiutarvi a darle la forma e sistematele in una teglia unta d'olio. Infornate a 180° ventilato per 15 minuti. Devono essere dorate.







...Susy...


Con questa ricetta partecipo al concorso indetto da  Parmigiano Reggiano

Commenti

  1. Bravissima! Anche a me la pasta non avanza mai, la peso sempre prima di cuocerla ma sarà un piacere prepararla appositamente per queste invitanti polpette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io la peso, ma ti assicuro che ne vale la pena cuocerne in piu' per queste polpette!
      Susy

      Elimina
  2. Ciao Susy, sono belle da vedere e sicuramente gustosissime da mangiare, ottima idea utilizzare la pasta per fare delle polpettine!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che per le polpette si possa usare quasi tutto...
      Susy

      Elimina
  3. buondì Susy! ma quanto mi piace qst appuntamento del lunedì! queste polpette di pasta sono esageratamente belle e l'idea di fondo del riciclo mi piace da matti (e tu lo sai bene!!!) :-)
    hai sempre i miei complimenti cara,
    buon inizio settimana!
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, fatti da te sono preziosissimi!
      Susy

      Elimina
  4. cara Susy, bellissime le polpette di pasta, super primaverili!!!
    E grazie per aver partecipato alla Parmigiano Reggiano Chef e per averne parlato nel tuo blog, ormai mancano pochi giorni alla scadenza! Per chi vuole ancora partecipare alla gara, caricate la vostra ricetta smart su http://apps.parmigianoreggiano.it/prchef//it/, entro il 9 giugno!!!
    ciao,
    Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per avermi dato questa possibilità!
      Susy

      Elimina
  5. Te l'avevo già detto che ero entusiasta dell'angolo polpettoso! Che bella idea fare queste polpettine con la pasta! Sono abituata alle frittatine napoletane, ma quelle si fanno con una besciamella molto densa. Devo assolutamente provare!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di si, ma mi piace sentirmelo dire. Grazie!
      Susy

      Elimina
  6. Ma che carine!! Anche da me non avanza mai nulla (o quasi) però questa ricetta vale la pena anche di essere fatta "apposta"!! Voglio proprio provarle!

    RispondiElimina
  7. Deliziose!!!! :) Un ottimo modo per dar nuova vita agli avanzi..

    RispondiElimina
  8. ahahahah anche io "creo" gli avanzi di proposito!
    Idea originalissima (slurp!)

    RispondiElimina
  9. ciao Susy,
    sono Barbara, un' amante della cucina.
    Ieri mia mamma ha fatto tantissima pasta e non la abbiamo mangiata tutta.
    oggi volevo provare le tue polpettine che sono così invitanti:-P
    vieni a vedere come sono venute nel mio blog (apprendistaincucina.blogspot.it), ti aspetto!!!
    ;-)
    p.s.=anche io ho fatto diverse ricette con la ricotta..è utile dappertutto: dai ravioli alle torte

    RispondiElimina
  10. Ciao Susy,
    queste polpette le posso fare con qualsiasi tipo di pasta, magari anche se in origine condita solo con olio e parmigiano?!
    GRAZIE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, io ho usato gli spaghetti perchè tagliati si compattano meglio, ma puoi provare con altra pasta. Il bello della cucina è potere sperimentare! In caso puoi sempre mettere tutto in un' unica teglia, più semplice e veloce! La pasta che ho usato era condita solo con olio, poi penserà la ricotta a dare morbidezza. Grazie e un salutone Susy

      Elimina

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^