Mettiamo le zucchine anche nel rösti




Alcuni giorni fa ho letto questa ricetta dalla simpaticissima Eli, di " a casa di Eli per l'ora del tè", e mi è subito piaciuta l'idea delle zucchine nel rösti.Tipico piatto svizzero, può essere arricchito con lo speck, con delle cipolle o del formaggio tipo Emmental. Esistono due versioni: una con le patate lessate in precedenza e una con le patate crude, il gusto non cambia, varia solo il tempo di cottura in padella. Io l'ho mangiato in tutte le versioni,( abitando sul confine svizzero secondo voi avrei potuto privarmene?) e sono tutte buonissime!
Per alcuni giorni non saro' presente nel blog, vacanze e impegni vari....ma ci ritroviamo appena posso! 




le dosi sono indicative, se le variate non cambia molto!!!
ingredienti
  4 patate
2 zucchine piccole
( 1kg tra patate e zucchine)
100g di speck a cubetti
un rametto di rosmarino
sale 
olio di oliva

Grattugiate le patate e le zucchine, con una grattugia a fori larghi. In una padella antiaderente mettete dell'olio, fate rosolare lo speck, e aggiungete le verdure grattugiate, il sale e il rosmarino tritato. Fate andare le verdure per alcuni minuti mescolandole, in questo modo vi assicurate che si cuociano. Quando saranno abbastanza morbide, schiacciatele con una paletta e lasciate cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti. Girate il rösti con un piatto e lasciate dorare per altri dieci minuti. E' ottimo anche tiepido.



Commenti

  1. Ciao Susy, ma sai che non l'ho mai mangiato?!?!? Devo assolutamente rimediare, è davvero molto gustoso e mi piace molto l'idea di mettere le zucchine, bravissima (anche a Eli)!!!
    Bacioni, buone vacanze...ti apetto

    RispondiElimina
  2. Tesoro il rosti è buonissimo! adoro le patate in ogni forma e cottura e anch'io le ho provate sia le lesse che le crude... ottime entrambe! La tua versione con zucchine è fantastica;) come sempre hai idee golose e invitanti....
    ti abbraccio gioia e buon relax:**

    RispondiElimina
  3. Buone vacanze cara!
    La ricetta mi piace molto! ;)

    RispondiElimina
  4. I rosti!! Che piatto fantastico, mi ricorda la mia infanzia e la nonna che me li preparava! Con le zucchine sono eccezionali.. stellina prenditi tutto il tempo che ti serve, ti aspettiamo. Intanto complimenti e un abbraccione, amica cara. Spero di tornare anche io ad essere più presente presto.. tvb

    RispondiElimina
  5. Adoro i rosti!!! Ottima questa versione! Buone vacanze Susy :)

    RispondiElimina
  6. Bella idea, adoro la versione normale, ma credo che la tua sia ancora più buona ^_^

    RispondiElimina
  7. E' bellissimo condividere le ricette e sono felicissima che tu l'abbia provato e arricchito!
    E della serie "W gli scambi" Prossimamente voglio provare il tuo gelato di ricotta!
    Buona vacanza e riposati <3

    RispondiElimina
  8. Bè Susy ma ci abbandoni così? con un piatto fantastico come questo?
    cioè, no!
    Va bè dai, siccome facciamo sosta anche noi, allora ti concederemo qualche giorno..
    ma torna presto nè!
    Un abbraccio grandissimo e buon riposo!

    RispondiElimina
  9. Ciao Susy :) Guarda io le metterei in ogni piatto, mi piacciono troppo e le mangio spessissimo!!! Poi questa ricetta è straordinaria, chissà che gusto! Complimenti, un bacione e buona serata :**

    RispondiElimina
  10. Mi piace tantissimo il tuo rosti!!!
    Lo proverò molto presto!!
    Un bacione e buone vacanze
    Carmen

    RispondiElimina
  11. Sai che è proprio una bella idea? Mi piace proprio!!

    RispondiElimina
  12. ma che idea super!!!! sei una fonte inesauribile di ispirazione per me cara Susy!!!! buon fine settimana cara

    RispondiElimina
  13. assolutamente invitante e da provare! quando torni, se vuoi, passa a salutarmi! buone vacanze!

    RispondiElimina
  14. Ah il rosti...confesso che è un po' il mio tallone d'Achille. Ma la tua ricetta è davvero ben spiegata. Dunque le zucchine le ho, patate e pancetta pure...non posso non provare!

    RispondiElimina
  15. l'idea è ottima e davvero invitante!!! goditi il relax!

    RispondiElimina
  16. Cara Susy, grazie a Colors and food ho scoperto il tuo blog che trovo bellissimo. Complimenti per le foto e l'armonia che regna nelle tue pagine. E' tutto molto raffinato, davvero brava. Ti seguirò con grande piacere! Simo

    RispondiElimina
  17. Ah, dimenticavo, questo rosti sembra gustosissimo! Ciao simo

    RispondiElimina
  18. Fantastico questo rosti!! sembra ottimo come tutte le altre ricette che ho avuto modo di vedere passando di qui. Lo segno alla lista delle ricette da fare (una lista lunghissima che la dieta mi fa interrompere sempre). Comunque mi unisco volentieri e ti seguo con piacere. Se ti va di passare a trovarmi, io ho da pochissimo aperto un blog. Mi farebbe piacere una tua visita! A presto :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  19. susy finalmente ritrovo il tuo blog! non ci capisco nulla di questo bloglovin mi fa vedere alcuni blog e altri no, anche se in realtà io ho chiesto di importare tutti quelli che seguivo! mi mancavano le tue belle foto e le tue belle ricette!!! ciaoooo

    RispondiElimina

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^