mercoledì 21 agosto 2013

Caponata di melanzane anche in vaso




Dopo essermi presa un periodo di riposo e di lontananza dal blog, sono contentissima di potervi ritrovare!!!!! Vorrei ringraziare le persone che sono passate di qua e hanno commentato o si sono unite ai miei lettori. GRAZIE! Andrò via ancora qualche giorno, ma non prima di avere postato qualche ricetta e di essere passata a salutare tutti!
Non ho cucinato molto, il caldo e le vacanze non mi hanno dato modo di sperimentare nuove ricette, ma ho preparato delle conserve e confetture da mettere nella mia dispensa che vi proporrò nei prossimi giorni.
Oggi vi propongo un classico della cucina siciliana, la caponata. Questa ricetta è quella che mi ha soddisfatto più di tutte, tra quelle che ho provato, per il suo equilibrio tra zucchero e aceto.







Tagliate le melanzane a cubetti, salatele e lasciatele sgocciolare per circa 30minuti.
Mettete in una casseruola, l'olio, le melanzane, il sedano tagliato a pezzetti, i capperi dissalati e le olive. Fate rosolare il tutto e aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti. Lasciate cuocere fino a quando le verdure saranno tenere ma non sfatte. A fine cottura, incorporate lo zucchero, l'aceto e lasciate intiepidire prima di servire. Se volete una caponata pronta all'uso, mettetela in vasetti chiusi ermeticamente e fateli sterilizzare completamente coperti d'acqua per 20 minuti.






21 commenti:

  1. Stu-pen-da. Che caponata, carissima! Un mosaico di bontà e colore. Mi piace tantissimo. :) Ti aspettiamo e torna presto da noi, un abbraccione e un bacio grande! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!¨Ma riesco a postare ancora qualche ricetta prima di partire!
      Susy

      Elimina
  2. Ciao Susy, che buona questa caponata, ricca di colori e sapori...ottima!!!
    Bacioni, buna giornata...

    RispondiElimina
  3. Mannaggia che meravigliaaaaaaaa!!!!!! Voglio ASSSSSSAAAAAGGGGGGIIIIIIAAAAAARLAAAAA!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Sai che non ho mai pensato di metterla nei vasi e sterilizzarla? Grazie della bella idea e goditi le altre vacanze se puoi, noi saremo qui ad aspettarti. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, mi fa piacere esserti stata utile....Susy

      Elimina
  5. La caponata la faccio sempre, fino a ieri fatta!! Ma non ho mai provato o tanto meno pensato di metterla nei vasi...Grazie per la bella idea...Un bacio :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Bentrovata e ancora buone vacanze! :) Questa caponata è invitantissima, in vaso... grande idea da provare! :) Complimenti e un forte abbraccio :**

    RispondiElimina
  7. Bentornata!
    Ottima ricetta, grazie :)

    RispondiElimina
  8. Che bello rileggerti! Bentornata! E con un'idea magnifica e golosa!
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  9. ciao! Io mi sono innamorata perdutamente della caponata l'anno scorso in vacanza in Sicilia! che bell'idea metterla nei casi per gustarla anche quando non si trovano ingredienti freschi (di stagione)...come mettere l'estate nel vaso! Brava!

    RispondiElimina
  10. Susyyyy bentornata!!! :-) è bello rileggerti, se poi ci presenti delle ricettine così....wow!! Un bacione

    RispondiElimina
  11. Susy anche noi facciamo la caponata come contorno in Agriturismo!
    è la fine del mondo!
    sono contenta che tu sia tornata.. mi sei mancata e mi è mancato anche venir qui!
    aspetto ansiosa qualche nuova ricettina.. ti abbraccio forte e ti ricordo di partecipare al mio contest quante volte più desideri!
    Valeria

    RispondiElimina
  12. buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, mio suocero la fa da.....commuoversi ;) bravissima!!!

    RispondiElimina
  13. .....mi ispira, soprattutto il poterle tenere in vaso anche se per quest'ultima ho sempre un pò il timore di sbagliar qualcosa.
    Ciao cara grazie!

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

_________________ INSTAGRAM _______ PINTEREST _______ BLOGLOVING _________________