mercoledì 26 marzo 2014

Crocchette di patate, agretti e stracchino





Questo è quello che succede quando si eccede nell'aquistare della verdura: due mazzi di agretti da cucinare cercando di proporli in modi diversi.  
Ecco che nasce la " focaccia di patate con agretti e pomodorini" che vi ho proposto QUI
E poi????
Delle crocchette? 
Ma sì! 
Quasi, quasi, ci aggiungo delle patate e stracchino.
Le vorrei... morbide, anzi direi cremose all'interno, e... croccanti fuori.
Ok, gli ingredienti e l'idea ci sono tutti. Non rimane che provare.
Sono riuscite?
Ma sì! 
Accompagnate da una fresca insalata ho risolto un pranzo ed ho accontentato le mie ragazze.



*****

INGREDIENTI: 500g di patate, 150g di agretti, 100g di crescenza, origano, un uovo, farina, pangrattato, sale, olio di oliva.

Lessate le patate e schiacciatele all'interno di una ciotola. Pulite gli agretti e lessateli. Tritateli grossolanamente ed uniteli alle patate insieme allo stracchino, l'origano e il sale. Lascite raffreddare completamente l'impasto, in caso mettetelo in frigorifero. Formate con il composto delle crocchette. Se dovesse essere troppo molle aggiungete del pangrattato. Sbattete l'uovo in una ciotolina e passate le crocchette: prima nella farina, poi nell'uovo ed in ultimo nel pangrattato. Mettete dell'olio in una padella antiaderente e fate cuocere le crocchette fino a quando sono dorate. Oppure potete sistemare le crocchette su di una teglia rivestita da carta forno, oliarle ed infornarle a 180° per 15-20 minuti a forno ventilato, devono essere dorate. 



11 commenti:

  1. Sai che non li ho mai mangiati gli agretti? L'altro giorno volevo comprarli ma non sapendo come cucinarli ho desistito. La prossima volta saranno miei!!! :-)
    Alice

    RispondiElimina
  2. Prima di tutto mi piace molto l'header nuovo! :D
    Questa idea per usare gli agretti è davvero appetitosa! Mi è venuta subito voglia di provare :D

    RispondiElimina
  3. Brava Susy, queste crocchette sono particolarmente sfiziose, mi piacciono molto gli ingredienti che hai usato...e poi sono perfette!!!
    Un caro saluto, a presto...

    RispondiElimina
  4. bellissima idea di realizzare anche delle crocchette con gli agretti.. ma sai che io non li ho mai cucinati? grazie per gli spunti susy sempre preziosi e interessanti:*

    RispondiElimina
  5. Ciao Susy, piacere di conoscerti!
    Innanzitutto ti faccio tanti complimenti per il tuo blog...bellissimo!
    Anche io privilegio una cucina sana e penso che le tue ricette saranno un'ottima ispirazione...perciò ti aggiungo al mio blogroll :)
    Infine complimenti anche per queste ottime crocchette...originali e sfiziose!
    A presto!

    RispondiElimina
  6. Ciao Susy, ma che bella idea queste polpette, devono essere squisite. Scelgo l'opzione cotte in forno e le provo. Grazie della ricetta. A presto!

    RispondiElimina
  7. evviva...gli agretti! Io li associo alla primavera...
    ottima questa ricettina, s'ha da fare!

    RispondiElimina
  8. Buonoooo!! E' tanto che non li prendo gli agretti, di solito li faccio bolliti e conditi ma questa è proprio una bella idea, poi al forno .... leggeri

    RispondiElimina
  9. Ciao Susy cercavo delle idee con gli agretti ed ecco queste tue crocchette squisite e perfette per far assaggiare una verdura diversa ai bimbi! Piacere ciao ciao Luisa

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

_________________ INSTAGRAM _______ PINTEREST _______ BLOGLOVING _________________