02 novembre 2015

Focaccia ripiena di patate, tonno, feta e cetriolini





Ci sono cose, momenti, storie, cibi, che si studiano, si progettano, fin nei piccoli particolari, e altri, invece, nascono così, un po' per caso. E' così che è nata la focaccia di oggi , per caso, da dei cetriolini tristi e stanchi di stare in frigorifero e che ovviamente mi dispiaceva buttare; poi ho aggiunto le patate, e poi il tonno, e la feta, ed ho messo tutto tra due strati di pasta per pane. Tutto è partito da dei cetriolini.... e come spesso accade, le cose nate un po' così sono sempre ben riuscite!
Una buona settimana e alla prossima!


 ***********                       


INGREDIENTI: 500g pasta di pane, 500g patate già pulite, 150g feta, 100g tonno in scatola sgocciolato, 5-6 cetriolini sott'aceto, sale, olio d'oliva.

Stendete, piuttosto sottile, metà della pasta di pane su di un foglio di carta forno spolverato di farina e trasferitela su di una teglia da forno. Affettate le patate ad una altezza di circa 2-3 mm. Non fatele spesse altrimenti rimarranno crude. Sistematele sulla pasta stesa lasciando liberi i bordi e salatele. Tritate i cetriolini, uniteli al tonno e metete sopra le patate. Tagliate la feta a fette, sistematela sopra il tonno e irrorate con un filo d'olio. Stendete l'altra metà della pasta e adagiatela sul ripieno. Arrotolate i bordi e sigillateli. Spennellate d'olio la superficie e mettete in forno caldo a 180° statico per 30 minuti. Servitela calda, tiepida o fredda.



9 commenti:

  1. Sempre una bontà da gustare in ogni occasione !

    RispondiElimina
  2. E' proprio vero, le ricette nate per caso, magari per riciclare qualche prodotto che staziona in dispensa da un po', sono le migliori, le più riuscite...come questa sfiziosa focaccia, il ripieno lo trovo gustosissimo, brava Susy!!!
    Un carissimo abbraccio

    RispondiElimina

  3. Un'amico cuoco mi dice sempre che non si butta via mai niente...proprio vero! non sarebbe nata questa ricetta senza la tua fantasia ;)

    RispondiElimina
  4. Hai detto cetriolini? Allora tutto è perfetto! Qui i cetriolini sott'aceto si mangiano così, uno dietro l'altro e messi in una focaccia ohhhh che spettacolo, te la copio di certo, baci mia cara!

    RispondiElimina
  5. ...sono d'accordo...spesso le ricette che nascono un po' così....sono le migliori! Questa è irresistibile!
    Adoro il tuo blog, lo sai?!
    Un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
  6. beh ma allora è più che fantastica, perchè quando le ricette ci aiutano a non lasciare tristi cibi in frigo hanno sempre una marcia in più!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Ricca e gustosa questa focaccia ripiena, adoro la feta e con il tonno va a nozze!!!!

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...