14 marzo 2016

Torta pasquale alla ricotta












 Ricetta presa dalla rivista" cucina naturale"e da me leggermente modificata

INGREDIENTI: 300g di farina00, 300g di ricotta di pecora, 150g di zucchero di canna fine, 2 uova+ 1/2 albume, 40g di latte, 50g di farina di mandorle, 50g di scorza d'arancia candita, la scorza e il succo di un limone, 20g di mandorle sgusciate, 3 cucchiai di grappa, una bustina e mezzo di lievito per dolci, 1 cucchiaio di zucchero a velo, 10g di granella di zucchero, sale.

In una ciotola sbattete 2 uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro. Mescolate la ricotta con il latte, dovrete ottenere una crema, e unitela alle uova. Aggiungete la scorza e il succo del limone, la grappa, la farina setacciata insieme al lievito, la farina di mandorle, il sale e la scorza d'arancia. Mescolate tutti gli ingredienti e versate il composto in uno stampo con cerniera rivestito da carta forno. Livellate il composto e spalmatelo con l'albume battuto insieme allo zucchero a velo. Cospargete la superficie con la granella e le mandorle intere. Mettete in forno caldo a 180° statico per 35-40 minuti. Sfornate e mettete a raffreddare su di una gratella.




3 commenti:

  1. che delizia,anche io ho preparato una torta di ricotta ed è umida,sciogleivole al punto giusto,bravissima

    RispondiElimina
  2. le torte di ricotta sono sempre buonissime!!!! io le adoro a colazione!!!

    RispondiElimina
  3. Anche se non ha la forma di colomba, la trovo semplicemente deliziosa, adoro la consistenza che la ricotta regala ai dolci. Brava Susy
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...