24 febbraio 2016

Crocchette di patate, cavolfiore e ricotta




Finalmente oggi riesco a condividere con voi la ricetta di queste crocchette e finalmente ripropongo la mia amata la ricotta. Le crocchette sono un ottimo secondo o contorno, ma possono essere anche un eccellente aperitivo. Sono sempre amate da tutti grandi e piccoli. Quelle che vi propongo oggi, oltre alla ricotta, hanno anche il cavolfiore, non sempre amato da tutti, ecco perché queste crocchette potrebbero essere un modo alternativo e diverso per proporre questo ortaggio. Sono semplici e veloci da preparare. Accompagnatele con dell'insalata di stagione e avrete un secondo completo.
Alla prossima!









INGREDIENTI: 200g cavolfiore mondato, 200g patate, 200g ricotta ben asciutta, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 1-2 cucchiai di farina, noce moscata, sale, pangrattato, olio d'oliva.

Lessate il cavolfiore e le patate lasciandoli croccanti. Schiacciateli con uno schiacciapatate o altro e lasciateli intiepidire. Aggiungete la ricotta, il parmigiano, una grattugiata abbondante di noce moscata, sale e 1 o 2 cucchiai di farina, l'impasto non deve essere troppo molle, e mescolate. Formate delle palline grandi come noci, schiacciatele leggermente e passatele nel pangrattato. Sistematele su di una teglia da forno, irroratele con un filo d'olio e mettete in forno caldo a 190° ventilato per 15 minuti circa, fino a quando diventano dorate. In alternativa potete cuocerle in padella con olio d'oliva girandole a metà cottura.


10 febbraio 2016

Ciambella al vino bianco e arancia. Senza latte.






L'idea di questa ciambella è partita da una ricetta descrittami da mia sorella, una torta al vino bianco dove lei aggiunge cioccolato, uva passa o altro. Io ho pensato di sfruttare l'aroma e il succo delle arance per dare alla torta un tocco di stagione e ho variato le dosi di uova e zucchero. Inoltre può essere perfetta per gli intolleranti al latte perchè non contiene latticini.  Insomma, ne ho fatto una versione più leggera ma non per questo meno buona. Grazie a mia sorella per l'idea!
A presto con una nuova ricetta!





INGREDIENTI: 300g farina 00, 20g fecola di patate, 120g zucchero di canna fine, una bustina di lievito per dolci, un uovo, 80ml olio di semi di girasole, il succo e la scorza grattugiata di un'arancia, vino bianco.

In una ciotola setacciate la farina, la fecola e il lievito. Unite la scorza dell'arancia. In un'altra citola sbattete leggermente lo zucchero con l'uovo e unite l'olio. Spremete l'arancia, aggiungete vino bianco fino ad arrivare a 220ml e uniteli all'uovo. Mescolate molto bene e versate sulla farina. Mescolate fino ad avere un composto liscio. Oliate e infarinate uno stampo a ciambella da 23 cm e versate il composto. Mettete in forno caldo a 180° statico per circa 35 minuti. Sfornate e mettete su di una gratella a raffreddare.