Nodini di pane dolce






La colpa è di questa pioggia incessante, di questo cielo sempre grigio, di questa umidità. Ieri unico giorno in cui il sole si è alternato a scrosci di pioggia........Oggi si vedrà! La colpa è sua se ho bisogno di consolarmi, e per me una consolazione è sicuramente mangiare qualcosa di buono, di morbido, di........continue ricerche  e sperimenti per trovare dolci con poche uova e senza burro.
Ecco che sono nati questi nodini. Ho provato a sostituire il burro con la mia amata ricotta. Il profumo e la morbidezza sono state la prova che la ricotta non mi delude mai. Almeno lei.....












INGREDIENTI
250g di farina 00
250g di farina di manitoba
70g di zucchero
1 bustina di lievito di birra secco
1 cucchiaio di miele
1 uovo
200ml di latte tiepido
80g di ricotta
zucchero a granelle e nocciole tritate per decorare


Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e impastate molto bene. Coprite e mettete a lievitare in un luogo caldo per almeno un'ora.
 Formate con l'impasto dei rotolini e annodateli. Mettete i nodini in una teglia rivestita di carta forno, spennellateli con del latte e cospargeteli di granelle di zucchero, mandorle o quello che vorrete.
Lasciate lievitare per altri 30 minuti circa.
Infornate a 190° per 15-20 minuti.







...Susy...

Commenti

  1. A parte che sono bellissimi, non ho dubbi siano anche molto buoni!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Meravigliosi! Mi procuro la ricotta e ci provo. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimmi poi come ti sono venuti.....Susy

      Elimina
  3. La ricotta non delude mai, Susy, sono d'accordo! :D Questi nodini sono stupendi, chissà che buoni! Complimenti e un abbraccio, buona giornata :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcuno che è d'accordo con me! Susy

      Elimina
  4. Giuro che li faccio!!!! Sono fantastici, grazie per la bellissima ricetta.

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia e quanta poesia che c'è nella tua cucina nei giorni di pioggia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Altro che poesia, fra un po' ci sono i funghi!
      Susy

      Elimina
  6. Morbidi e invitanti....molto consolatori!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ciao Susy, bellissimi questi panini, morbidi e golosi!!!
    Bravissima!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  8. ma è davvero un portento la ricotta caspita! guarda che roba!!! bravissima susy, adorabili! devo provare anche io fare questa sostituzione: sai già dirmi se ci sono dei "no, lì non puoi proprio sostituire il burro con la ricotta" ?
    bacioni e grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace ma difendero' la ricotta fino alla fine, con tutte le ricette in mio possesso......Ok,ok, credo nella frolla....... non viene proprio una frolla, meglio sostituire il burro con l'olio e vino bianco....
      Susy

      Elimina
  9. tesoro la ricotta non ti delude mai, ma in realtà sei tu che non ci deludi mai con le tue preparazioni! questi nodini sono la fine del mondo! e pure light! visto che il burro non lo leggo proprio negli ingredienti! ecco... mi piacciono da morire.. ma come d'altra parte tutto quello che vedo qui:**

    RispondiElimina
  10. Buonissimi Susy!!
    La ricotta ha un effetto magico nelle preparazioni!!
    Non vedo l'ora di provarli!!
    Un bacione ebuona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  11. E' tanto tempo che non impasto e con questi nodini dolci me ne hai fatta tornare la voglia, devono essere deliziosi e morbidissimi! Baci

    RispondiElimina
  12. Ciao Susy, ho provato a fare queste piccole delizie! Sono buonissime, nonché sofficissime! Se vuoi vedere il risultato ti lascio il link: http://julieandjuliacooking.blogspot.it/2013/07/treccine-dolci-alla-ricotta.html#more
    Un bacione e buona settimana, Fede.

    RispondiElimina

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^