31 marzo 2014

Panini veloci con quark e mirtilli rossi




Non so se potrei vivere in un posto diverso da quello in cui vivo,  sono troppo abituata a passare il confine svizzero e fare il mio giretto settimanale alla Migros, una nota catena di supermercati svizzeri, riempire il  mio cestino di tutti quei prodotti che in Italia faccio fatica a trovare o li trovo solo in negozi specializzati. C'è un reparto dedicato alla pasticceria, per me un paradiso... perché trovo tutti i tipi immaginabili di frutta secca, che sinceramente in Italia non saprei neanche dove reperirli. E poi nel mio cestino non possono mancare i zwieback, delle fette biscottate con una consistenza diversa da quelle italiane, e formaggi come cottage cheese e il quark, formaggio simile ad uno yogurt greco.
Questo per dirvi che in Italia non so indicarvi dove potreste trovare il quark per questa ricetta, ma sono sicura che qualcuno di voi può aiutarmi...

I panini di oggi sono molto simili a degli scones, anche se li ho molto alleggeriti di grassi, questo grazie al quark, e li ho arricchiti con frutti rossi secchi e noci. Ottimi per la prima colazione o per una sana merenda.

     


Con queste dosi il mio impasto aveva una consistenza giusta, dipende dal quark, in caso contrario aggiungete farina o del latte.
INGREDIENTI: 100g di farina00, 100g di farina di riso, 50g di fecola di patate, 80g di zucchero di canna, 1/2 bustina di lievito per dolci, 150g di quark, 50g di mirtilli rossi secchi, 50g di noci sgusciate, 3 cucchiai di olio di girasole, un uovo, la scorza grattugiata di mezzo limone.

Mettete in una ciotola le farine con il lievito, lo zucchero, la scorza del limone, i mirtilli e le noci tritate grossolanamente. Aggiungete il quark, l'olio, l'uovo e impastate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Dividetelo in circa 10 parti, date una forma rotonda ai panini e sistemateli in una teglia rivestita da carta forno e mettete in forno caldo a 180° statico per 20-25 minuti, fino a quando saranno dorati.








15 commenti:

  1. Lo sai che le tue pizzette sono diventate un must non solo della mia cucina, ma anche di quella delle mie amiche? E mi sa che con questa ricetta facciamo il bis!!!!

    RispondiElimina
  2. Belli belli questi paninetti! Ma sai che io il quark qualche volta al supermercato l'ho trovato!?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. che bello, la Migros deve essere una catena davvero ben fornita...che peccato essere lontana dalla Svizzera, sob!
    Meravigliosamente deliziosi questi panini......

    RispondiElimina
  4. Che bello vivere in un posto che ti piace...beata te!!! I panini sembrano deliziosi....gnam gnam!!!! ;)
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. Ciao Susy, bello poter spaziare con gli acquisti e avere la possibilità di comperare cose che solitamente in Italia non si trovano!!! Semplici come tutte le tue ricette e come tutte le tue ricette questi panini li trovo deliziosi...te ne rubo un paio e ti auguro una piacevole serata!!!
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
  6. Che belli!! Ne sento già il profumo.. :)

    RispondiElimina
  7. Susy mi hai fatto venire voglia di andare in Svizzera a fare la spesa, peccato che per me non sia proprio dietro l'angolo! Questi panini hanno un'aria così invitante...Un bacione

    RispondiElimina
  8. Proprio oggi parlavo del quark con mia sorella e dicevamo che qualche anno fa si trovava ora non più...però forse alla Lidl dove hanno prodotti tedeschi potrebbe esserci...io nel dubbio metterei lo yogurt greco che mi piace tanto!
    Morirei di vedere quel reparto di pasticceria...

    Notte

    RispondiElimina
  9. Il quark si trova al lidl...non è buono come quello tedesco ma non è neanche male e per i dolci è perfetto!! Ottimi questi biscottoni! Un bacio cara

    RispondiElimina
  10. Ciao Susy a me piacciono molto gli scones e la tua ricetta con il formaggio quark è un'ida che mi attira molto. Purtroppo qui a Torino lo trovo difficilmente.. ma cercherò! Grazie e a presto.

    RispondiElimina
  11. Quando vado in Svizzera ci vado spesso alla Migros, ma Paolo ora mi ci porta di meno perchè quando esco dalla dogana sembro un contrabbandiere :-) E' vero è un supermercato favoloso con tanti ingredienti che in Italia non si trovano.... Questi panini devono essere deliziosi e l'impiego nella preparazione del quark mi incuriosisce, un bacione!
    p.s. Io sono anche abbonata alla rivista Cucina di Stagione che è svizzera e li usano principalmente i prodotti Migros nelle ricette :-)

    RispondiElimina
  12. Il quark lo trovo al negozio biologico sotto casa e l'ho usato una volta per una cheesecake con la zucca! Non lo avevo mai assaggiato prima ma è stata una piacevole scoperta... grazie per avermi dato una nuova idea per impiegarlo! :-)

    RispondiElimina
  13. Sono invitantissimi Susy!!
    Spero tanto di riuscire a trovare il Quark per provarli!!
    Un caro saluto e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  14. Sono meravigliosi...complimenti! E' proprio bello avere a disposizione tanti ingredienti, diversi da quelli che siamo abituati a trovare nei nostri supermercati...;)

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...