Cestini ripieni di formaggio, piselli e maggiorana con crumble di pane al formaggio




Devo ammettere che appena inizia una nuova stagione e con lei nuove verdure e sapori, la tentazione di cambiare e lasciarsi alle spalle broccoli e cavoli, pur piacendomi molto, è forte. La voglia di avere nuovi colori nei piatti e quella freschezza che le verdure primaverili ed estive sanno dare; come i piselli freschi, per esempio, che avvolti nei loro baccelli sono un inno alla primavera, ed io, li ho usati così, al naturale, per mantenere la loro freschezza.

La ricetta di oggi ha un titolone lungo solo per proporvi dei cestini dai sapori semplici e delicati, in cui potete spaziare con la vostra fantasia variando i formaggi e gli aromi. 
Per la base ho usato l'impasto alla ricotta che ho già provato nei triangoli dal profumo orientale e che mi sta dando soddisfazioni in molte preparazioni.

Un buon inizio di settimana a tutti!

 



Per la base vi mando QUI. Con queste dosi ottengo un impasto dalla giusta consistenza, se a voi dovesse risultare troppo asciutto, dipende molto dalla ricotta, aggiungete qualche cucchiaio di latte.

INGREDIENTI per il crumble: 2 fette di pane del giorno prima, un cucchiaio di pecorino grattugiato o parmigiano.

INGREDIENTI per il ripieno di un cestino: 50g di formaggio cremoso come robiola o altro, un cucchiaio di latte, un filo d'olio di oliva, sale, paprica, alcune foglioline di maggiorana, una grattugiata di buccia di limone, un cucchiaio colmo di piselli.

Stendete l'impasto abbastanza sottile, ritagliate dei cerchi e rivestite delle formine che avrete oliato. Bucherellate il fondo e mettete in forno caldo a 180° statico per 20 minuti circa, fino a quando i bordi iniziano a dorare.
Lessate nel frattempo i piselli in acqua salata e in una ciotola mescolate il formaggio con il latte, l'olio, il sale, la paprica, la buccia del limone e la maggiorana.
Preparate il crumble mettendo il pane sbriciolato in una padella antiaderente e aggiungete il formaggio. Mescolate fino a quando il pane sarà croccante. 
Lasciate intiepidire i cestini e riempiteli con il formaggio e i piselli. Finite con il crumble e una spolverata di paprica.






Commenti

  1. Questi cestini sono davvero un'esplosione di primavera!!! Fantastici!!!!
    Tiziana

    RispondiElimina
  2. Sono proprio un inno alla primavera questi cestini! Che voglia di pic-nic!!

    RispondiElimina
  3. Bellissime per un aperitivo ma anche da presentare sulla tavola di tutti i giorni!! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Ciao Susy, ottimo sia il cestino che il ripieno, semplice e gustoso come solo tu sai fare...dovrò provare quella pasta alla ricotta...mi piace molto!!! Bravissima!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  5. ma quanto son belli questi cestini, mettono allegria!

    RispondiElimina
  6. Molto belli questi cestini e anche buoni, mettono allegria !!!

    RispondiElimina
  7. grazie per questo squisito augurio di buona settimana susy! come sempre i tuoi impasti mi piacciono molto e le tue idee leggere e di stagione sono sempre bellissime e presentate divinamente!

    RispondiElimina
  8. Quell'impasto con la ricotta deve essere speciale...bello e buono il ripieno in perfetto stile primavera!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Anche per me è così, quando arriva la nuova stagione sono affascinata dai nuovi ingredienti che trovo sui banchi del mercato, splendidi questi cestini ripieni, sono così belli quei piselli, davvero vien voglia di provare a farli! Felice serata cara Susy!

    RispondiElimina
  10. Grazie Susy.. hai portato anche qui una folata di primavera!! Prometto che appena ho un minuto li provo!! ;)

    RispondiElimina
  11. Susy, sono delle barchette tonde bellissime... catturano luce, oltre che sapori primaverili! Il crumble di pane lo voglio fare, lo vedo bene anche sui dei pomodorini al forno!

    RispondiElimina
  12. Ciao Susy, che buoni questi cestini. Voglio provare la versione della tua pasta base, a me viene sempre malissimo. Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
  13. Bellissima idea per poter gustare i meravigliosi frutti della primavera. Io amo molto le verdure e in primavera non abbiamo che l'imbarazzo della scelta. Buon 1° maggio per domani Susy

    RispondiElimina
  14. Hai portato freschezza e luce in tavola, chissà che bontà poi :-)

    RispondiElimina
  15. la base di ricotta dev'essere eccezionale, l'avevo già notata nei triangoli... anch'io in questi giorni vado di verdure freschi.. in particolare fave e piselli... nei loro baccelli sono meravigliosi oltre che buonissimi:) ti mando un abbraccio grande susy:*

    RispondiElimina
  16. Carinissimi e sfiziosissimi!!
    Complimenti per la bella idea Susy!!
    Un saluto e buon 1° maggio
    Carmen

    RispondiElimina

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^