21 novembre 2013

Rotolo con patate, finocchi, semi di sesamo e papavero







INGREDIENTI
200g di farina 00
un cucchiaino di lievito per torte salate
1 albume d'uovo
30ml di olio di semi di girasole( o di oliva)
80-90ml di vino bianco
2 cucchiai di semi di sesamo
sale
pepe

per il ripieno:
500g di patate 
2 finocchi
70 g di speck a cubetti
semi di papavero
olio di oliva 


Lessate le patate in acqua salata, pelatele e tagliatele a fettine. Tagliate i finocchi a fettine, metteteli in una padella con un filo d'olio, salate, coprite con un coperchio e fateli cuocere  fino a quando sono teneri. In caso aggiungete dell'acqua.
Nel frattempo preparate la brisè. Mettete la farina in una ciotola con il lievito, i semi di sesamo che avrete precedentemente tostati in una padella antiaderente, sale e pepe. Aggiungete l'albume, l'olio ed il vino. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio.
Stendete l'impasto alto 2-3 mm direttamente su di un foglio di carta forno. Mettete sopra le patate, i finocchi e lo speck. Lasciate liberi i bordi.
Ripiegate l'impasto verso l'interno in due lati opposti e arrotolate gli altri due lati aiutandovi con la carta forno. Spennellate con dell'olio e mettete i semi di papavero.
Sistemate il rotolo su di una teglia e mettete in forno caldo a 180° per 35-40 minuti circa.





12 commenti:

  1. BELLISSIMA QUESTA RICETTA, DA PROVARE ASSOLUTAMENTE!
    TI FACCIO I MIEI COMPLIMENTI!

    RispondiElimina
  2. Ma è favoloso questo rotolo!!!
    Buonissima idea Susy!!
    Un saluto e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Mmmm... che buono, e dal momento che è anche facile ci provo, grazie!

    RispondiElimina
  4. Susy da noi super temporali... ha appena finito... quanto non amo l'inverno:(( unica cosa che mi conforta di questo periodo sono i cibi.. saporiti e confortanti... squisito il tuo rotolo! ne faccio diversi, ma con le patate non mi è mai venuto in mente... grazie per il suggerimento..un bacione grande:**

    RispondiElimina
  5. Buona e molto delicata questa torta! una pasta leggerissima ed un ripieno semplice e non così scontato, in cui ilo speck dà una nota di gusto in più alle verdure.
    bacioni

    RispondiElimina
  6. Caspiterina anche qui Susy cara sembrava volesse nevischiare.. speriamo di no perchè mi viene male al pensiero di rimettermi già a spalare.. quest'anno ho spalato fino a Marzo..
    La tua ricettina mi sembra tanto gustosa, poi io amo i finocchi! ti abbraccio forte! Val

    RispondiElimina
  7. Ciao Susy, anche da me ieri c'era aria da neve, ha invece piovuto tutto il giorno!!! Ottimo questo rotolo, mi piace molto il ripieno e i semi di papavero gli danno quel tocco in più!!! Brava!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  8. ah sì questo è perfetto per il pranzo in ufficio o per avere la cena pronta...devo provare la tua brisè! un bacione

    RispondiElimina
  9. sì in effetti capisco che se il marito è lontano, la neve puà solo dar fastidio. Però ieri ha nevicato per benino mi pare... come va?
    qst tua brisè, che una volta avevo provato, mi è piaciuta molto e rispondendo alla tua domanda sui "sofficini" credo che sia abbastanza elastica per poterci provare! :-)
    il ripieno del tuo rotolo mi piace assai, lo speck e la sottoscritta vano molto d'accordo! :-)

    RispondiElimina
  10. Ciao Susy!!!! E' da un bel po' che non passo a trovarti!!! Ma solo perchè per motivi personali sono stata lontana dal mio blog. Adesso voglio leggermi quello che mi sono persa dei tuoi post, le tue ricette, lo sai, mi piacciono un sacco!!!
    A presto!!! Ti abbraccio,
    More

    RispondiElimina
  11. Ciao Susy :) Quanto mi piace questo rotoloooooo :D Salvo subito la ricetta, devo provare, deve essere buonissimo :P Complimenti e grazie per la bella idea :) Un abbraccio, buon weekend :**

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...